Acero palmato

1,80 

L’acero palmato (Acer palmatum) o Momiji, è un arbusto appartenente alla famiglia delle Aceraceae. È originario dell’estremo oriente (Giappone, Korea, Taiwan e Cina). Insieme all’A. japonicum, all’A. shirasawanum, all’A. sieboldianum, e all’A. pseudosieboldianum viene comunemente chiamato acero giapponese. Anche l’A. circinatum viene fatto comunemente rientrare nella famiglia degli aceri giapponesi, pur essendo originario degli Stati Uniti occidentali.


  • Quantità max ordinabile subito 30 pz. Per quantità maggiori contattare il nostro vivaio.

 

1000 disponibili

Descrizione

L’Acer palmatum è una pianta decidua, cresce come arbusto o piccolo albero e può raggiungere i 6-10 metri di altezza, in alcuni casi può arrivare fino a 16 metri. Da giovane ha un portamento a piramide rovesciata, negli esemplari adulti assume una forma a cupola. Esempi di foglie varie cultivar di Acer palmatum. Le foglie sono caduche, opposte, palmato-lobate con 5 – 7 o 9 lobi, profondamente incise. Le dimensioni del lembo, di norma, sono di 3,5 – 6 cm di lunghezza e 3-7 di larghezza. I fiori sono unisessuali o ermafroditi, riuniti in infiorescenze a corimbo, poco evidenti (5 – 6 mm di diametro); fioriscono nel periodo di marzo-aprile prima della ripresa vegetativa. Il fiore è composto da 5 sepali color porpora, giallo o verde e da 5 petali. I frutti sono disamare molto divergenti e lungamente peduncolate, della dimensione di 1,5 – 2 cm ogni samara; maturano nella tarda estate. Il seme, grande 5- 8 mm, necessita di stratificazione per germogliare.


  • Nome pianta: Acer palmatum
  • Nome comune: Acero palmato
  • Tipo di vaso: 9 x 9 x 19 cm
  • Altezza: 150 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia