Escallonia rossa

2,00 

Arbusto eretto molto vigoroso, altezza fino a 4,5 m, diametro 6 cm, sempreverde con foglie lucide e aromatiche. Specie a crescita e portamento non compatto con foglie lucide, ovate o lanceolate.


  • Quantità max ordinabile subito 30 pz. Per quantità maggiori contattare il nostro vivaio.

 

1000 disponibili

Descrizione

I fiori: tubulosi rossi riuniti in pannocchie terminali, sbocciano in luglio agosto.

Moltiplicazione: in agosto – settembre si prelevano talee lunghe 8-10 cm dai rami non fioriti semilegnosi, con una porzione del ramo portato, e si mettono a radicare in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali, in cassone freddo, alla temperatura massima di 13-16 °C. Le talee radicate s’invasano singolarmente in contenitori di 7 cm, riempiti con la composta da vasi; durante l’inverno si tengono in cassone freddo. In maggio s’interrano i contenitori all’aperto; la messa a dimora si effettua in aprile dell’anno successivo.

Esposizione: soleggiata o parzialmente ombreggiata

Temperatura: non tollera il freddo; è consigliabile coltivarla al riparo di un muro e fornire protezioni durante l’inverno.

Annaffiatura: piuttosto moderata per tutto il corso dell’anno; l’importante è che il terreno non sia mai completamente asciutto.

Fertilizzazione: all’inizio della primavera, si consiglia di somministrare un fertilizzante polivalente.

Terreno: cresce bene in terricci universali da vaso ben drenati e fertili, che trattengono l’umidità.

Parassiti e malattie: mal del piombo che causa la morte dei rami; le foglie delle piante attaccate presentano sfumature metallica-argentee, quindi si accartocciano e cadono.


  • Nome pianta: Escllonia rosea
  • Nome comune: Escallonia rossa
  • Tipo di vaso: 9 x 9 x 19 cm
  • Altezza: 50 cm circa