Pino nero

2,50 

Il Pino nero (Pinus nigra) è un albero della famiglia delle Pinaceae presente esclusivamente nelle regioni montuose mediterranee. Il suo areale è estremamente frammentato in quanto si tratta di una specie relitta pioniera.


  • Quantità max ordinabile subito 30 pz. Per quantità maggiori contattare il nostro vivaio.

 

1000 disponibili

Categorie: , Tag: , , , ,

Descrizione

Portamento conico-espanso ma variabile, chioma densa. Può raggiungere i 20–30 m ma ci sono esemplari di oltre 50 m. Corteccia dal colore rosso-marrone a grigia, con ampie fessure. Negli esemplari adulti la corteccia si presenta suddivisa in ampie placche grigie con la parte tra una placca e l’altra di colore nero.

Le foglie sono aghiformi, lunghe 8–20 cm, riunite in mazzetti di due, di colore verde scuro. I fiori, come in tutte le conifere non sono presenti, al contrario troviamo due diverse strutture riproduttive (una femminile ed una maschile) indicate come:

  • Macrosporofilli: sono costituiti da piccoli coni di colore rosato, peduncolati, solitari o a piccoli gruppi.
  • Microsporofilli: sono piccoli coni ovoidali e giallastri, sessili e riuniti in gruppi.

Il Pinus nigra, chiamato “pino nero austriaco” a sottolineare la sua origine dell’Europa centro-orientale, è una importante Conifera di interesse forestale; ha quindi viaggiato molto, se consideriamo che dalla piccola Carinzia, la regione austriaca riconosciuta come suo luogo di partenza, si è naturalizzato in buona parte dell’Europa, ed ha raggiunto anche il Nord-america. In genere, si tratta di territori dove è stato impiegato come pianta da rimboschimento.


  • Nome pianta: Pinus nigra
  • Nome comune: Pino nero
  • Tipo di vaso: 9 x 9 x 19 cm
  • Altezza: 50 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia