Spartium junceum – Ginestra odorosa

5,00 

Essendo una pianta che sviluppa le sue radici in profondità, può essere utilizzata per consolidare terreni.


  • Nome pianta: Spartium junceum
  • Nome comune: Ginestra odorosa
  • Tipo di vaso: Vaso 2 Litri
  • Altezza: 60/80 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia

50 disponibili

Descrizione

La ginestra odorosa (Spartium junceum) è una pianta della famiglia delle Fabaceae, tipica degli ambienti di gariga e di macchia mediterranea. È nota anche come ginestra di Spagna, ginestra comune , giunco di Spagna o pianta della scopa.
È l’unica specie del genere Spartium.

Caratteristiche:

È una pianta a portamento arbustivo (alto da 0,5 a 3,00 m), perenne, con lunghi fusti. I fusti sono verdi cilindrici compressibili ma resistenti (abbastanza da essere difficile strapparli a mani nude), eretti, ramosissimi e sono detti vermene. Le foglie sono lanceolate, i fiori sono portati in racemi terminali di colore giallo vivo. L’impollinazione è entomogama. Fiorisce nel periodo fra maggio e luglio. I frutti sono dei legumi; i semi vengono lasciati cadere per gravità a poca distanza dalla pianta madre.

Distribuzione e habitat:

Specie nativa dell’area del Mediterraneo, dal sud dell’Europa, al Nord Africa al Medio Oriente.
Risulta endemica in gran parte dell’areale del bacino del Mediterraneo. Cresce in zone soleggiate da 0 a 1200 m s.l.m.
Predilige i suoli aridi, sabbiosi. Può vegetare anche su terreni argillosi, purché non siano dominati dall’umidità e da acque stagnanti.

Uso:

  • Essendo una pianta che sviluppa le sue radici in profondità, può essere utilizzata per consolidare terreni.
  • L’estratto assoluto dei fiori è una fragranza ricca ed opulenta che possiede una nota burrosa particolare. Viene prodotto per lo più a Grasse da fiori provenienti dalla Calabria.
  • La concreta di ginestra è una sostanza cerosa intensamente profumata, di colore giallo bruno, ricorda il miele e la cera d’api, sia nel colore che nel profumo, la concreta viene ricavata a mezzo di solventi (esano) il prodotto finale è un miscuglio di olii essenziali, acidi grassi e cere.
  • La distillazione sottovuoto di questa sostanza fornisce una sostanza aromatica denominata genêt absolu, ossia “ginestra assoluta”
  • Dalle vermene si estrae la fibra tessile.

  • Nome pianta: Spartium junceum
  • Nome comune: Ginestra odorosa
  • Tipo di vaso: Vaso 2 Litri
  • Altezza: 60/80 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia