Lentisco

1,80 

Il lentisco è un sempreverde originario delle zone che si affacciano sul bacino del Mediterraneo. Può raggiungere circa 4/ 5 metri di altezza e circa 2/3 di diametro.


  • Quantità max ordinabile subito 30 pz. Per quantità maggiori contattare il nostro vivaio.

 

1000 disponibili

Descrizione

L’albero è formato da un basso fusto rivestito da una corteccia tendente al rosso; il fogliame è costituito da piccole foglie verdi, lucide e ovali.

Durante la stagione primaverile tra le ascelle fogliari si formano dei piccoli fiorellini verdi (se sono femmine) e rossi (se sono maschi). Le infiorescenze, durante la stagione estiva, sono sostituite da dei frutti tondi e rossi i quali, durante la stagione invernale, raggiungono la maturazione e diventano di colore nero.

La resina estratta dai rami, in passato era impiegata per la realizzazione di una sorta di mastice mentre oggi, la pianta è utilizzata nell’industria dei profumi e in erboristeria. Rami e foglie sono molto profumati.

Il Lentisco, essendo originario di climi mediterranei e temperati, ama le zone soleggiate, anche se può essere messo a dimora in luoghi semi-ombreggiati. È in grado di sopportare temperature che si aggirano attorno ai – 10°C ma, se si trova in regioni soggette a inverni rigidi, è conveniente proteggerlo o spostarlo in prossimità di muri o di altri arbusti.

Le annaffiature devono avvenire ogni 15/ 20 giorni circa durante la stagione estiva; in inverno è conveniente ridurre le annaffiature mentre, durante la stagione primaverile e autunnale, è conveniente porre alla base della pianta di Lentisco, del concime organico maturo, in modo tale da conferirle il giusto apporto di sostanze nutritive indispensabili alla crescita della pianta stessa, delle sue foglie e dei suoi fiori.


  • Nome pianta: Pistacia lentiscus
  • Nome comune: Lentisco
  • Tipo di vaso: 9 x 9 x 19 cm
  • Altezza: 60 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia