Cedrus Atlantica – Cedro dell’Atlante

20,00 

Si tratta di  un albero perfetto per gli spazi pubblici perché fornisce un’ombra abbastanza grande. Viene coltivato principalmente per scopi ornamentali e decorativi. L’unico svantaggio che presenta e che non piace alla maggior parte delle persone è che ha una crescita un po’ più lenta. Tuttavia, è un albero che, man mano che si sviluppa, ha un bell’aspetto nei giardini e negli spazi pubblici


  • Nome pianta:  Cedrus Atlantica
  • Nome comune: Cedro dell’atlantr
  • Tipo di vaso: vaso 12 litri
  • Altezza: 100/150 cm
  • Per maggiori informazioni: Wikipedia

50 disponibili

Categorie: ,

Descrizione

Il cedro dell’Atlante (Cedrus atlantica) è un albero appartenente alla famiglia delle Pinaceae. Il nome deriva dalla sua origine e diffusione nella catena dell’Atlante in Nord-Africa, ed è detto anche cedro argentato per la sfumatura delle foglie.

Caratteristiche:

Questo albero sempreverde è conosciuto con i nomi popolari di cedro dell’Atlantico, cedro d’argento e cedro dell’Atlante. Ha bisogno di alcune condizioni ambientali più specifiche per vivere, essendo originario delle zone montagnose dell’Algeria e del Marocco. Se può crescere in un grande spazio, è in grado di raggiungere un’altezza di 30-40 metri. Può raggiungere un tronco abbastanza spesso di circa due metri di diametro.

Per quanto riguarda la sua corona, tende ad avere una forma piramidale quando cresce da sola. Questa forma ricorda un cono. Questa è l’origine del gruppo delle conifere. Dai suoi rami spuntano le classiche foglie aciculari del gruppo delle conifere di un colore da verde a bluastro. Queste foglie possono misurare tra 10-25 mm e sono raggruppate sui brachiblasti. Queste foglie che crescono sui brachiblasti, sono steli che nascono dalle stesse foglie.

Curiosità:

Come curiosità, si pensa che se un Cedrus atlantica è stato piantato artificialmente dall’inizio, ha aghi più morbidi di quelli che si trovano in natura. Per quanto riguarda i coni, ha sia coni maschili che femminili. I coni femminili differiscono da quelli maschili in quanto sono più grandi, di solito misurano tra i 9-10 centimetri di lunghezza.

Uso:

Si tratta di  un albero perfetto per gli spazi pubblici perché fornisce un’ombra abbastanza grande. Viene coltivato principalmente per scopi ornamentali e decorativi. L’unico svantaggio che presenta e che non piace alla maggior parte delle persone è che ha una crescita un po’ più lenta. Tuttavia, è un albero che, man mano che si sviluppa, ha un bell’aspetto nei giardini e negli spazi pubblici.

Durante il periodo di crescita e sviluppo può essere coltivato in vaso per molti anni grazie alla sua crescita lenta. In questo modo, viene trapiantato poco a poco, man mano che si sviluppa e passa il tempo. Un altro uso è quello del legno. In Francia è molto usato grazie al suo legno di buona qualità. È un legno adatto alla carpenteria, ai mobili e alle impiallacciature.


  • Nome pianta:  Cedrus Atlantica
  • Nome comune: Cedro dell’atlantr
  • Tipo di vaso: vaso 12 litri
  • Altezza: 100/150 cm
  • Per maggiori informazioni: Wikipedia