Betulla

2.00

 


  • Nome pianta: Betula alba
  • Nome comune: Betulla
  • Tipo di vaso: alveolo forestale
  • Altezza: 40 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia

 

962 disponibili

Descrizione

La Betulla bianca sono alberi e arbusti a fogliame caduco che possono raggiungere i 15–30 m di altezza, foglie variamente formate e sfumate di giallo a seconda della specie o varietà.

La specie più diffusa è la Betula pendula (sinonimo Betula verrucosa), da alcuni autori considerata una sottospecie o varietà di Betula alba e chiamata volgarmente betulla bianca, o betulla d’argento, e predilige terreni acidi, poveri, sabbiosi o ciottolosi.

Mentre la Betula pubescens, nota col nome di betulla pelosa o betulla delle torbiere, dalle foglie pelose, predilige terreni paludosi o torbosi ed è di dimensioni analoghe alla betula pendula, anche se si presenta più frequentemente come alberetto o cespuglio.

Le betulle si caratterizzano per la corteccia bianca sporca dovuta alla presenza di granuli di betulina; sono dotate di una notevole rusticità, resistendo a condizioni ambientali avverse, quali geli improvvisi e prolungati e lunghi periodi di siccità; sono diffuse nelle regioni del PicetumFagetum e Castanetum, ma si spingono anche nelle zone superiori e inferiori.


  • Nome pianta: Betula alba
  • Nome comune: Betulla
  • Tipo di vaso: alveolo forestale
  • Altezza: 40 cm circa
  • Per saperne di più: Wikipedia