0
0 ITEMS IN SHOPPING BAG
0
0 ITEMS IN SHOPPING BAG
0
0 ITEMS IN SHOPPING BAG

Product


Ginestra dei Carbonai
2.00
Ginestra dei Carbonai
Noce
2.50
Noce

Descrizione

Ciavardello (Sorbus Torminalis) Descrizione :

Il ciavardello  (Sorbus torminalis L.) è un bellissimo albero, potente e generoso, in grado di colonizzare suoli argillosi e poco fertili, alto sino a 20 metri, dal frutto commestibile e molto apprezzato e dal legno pregiato come il suo congenere S. domestica, utilizzato nella falegnameria di elite, soprattutto in Germania. In alcuni boschi soprattutto ex cedui riconvertiti a fustaia, rimangono tuttavia per anni allo stadio arbustivo, soggiogati da alberi più alti che, privandoli della luce, non permettono loro di crescere. Anche in questa forma sono molto decorativi ed arrivano comunque a fruttificare.

Le foglie sono multiformi e quelle del Ciavardello (Sorbus torminalis), presentano infatti foglie semplici, profondamente incise a descrivere 5-8 lobi triangolari e terminanti a punta. Il margine è dentato. Sono di un bel colore verde scuro e diventano magnifiche in autunno, quando assumono tinte variabilissime a seconda della reazione del terreno, attraversando i toni dal giallo oro all’arancione e rosso fino a toccare, occasionalmente, l’amaranto ed il viola.

I fiori sono ermafroditi, a cinque petali, riuniti in infiorescenze a mazzetto erette. Sono profumati e melliferi e l’antesi avviene tra aprile e maggio.

I frutti, sono sempre raccolti in infruttescenze, sono di colore marrone, di 1-3 cm di diametro e ricordano delle piccole sorbe in miniatura. Da ottobre a novembre, quando maturano ed ammezziscono, sono piacevolmente commestibili, risultando dolci e aromatici e dalla consistenza cremosa.

  • Nome Pianta: Sorbus Torminalis
  • Nome Comune: Ciavardello
  • Tipo di vaso: Alveolo forestale
  • Altezza: 20/40 cm
  • Per saperne di più: Wikipedia
  • Giardini

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciavardello”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *