Pyracantha Crenulata – Agazzinoo Bacche gialle

10,00 

Le bacche ricoprono il cespuglio dall’autunno per tutto l’inverno e la rendono una pianta apprezzata per scopo ornamentale. Le bacche del Piracanto sono commestibili e quindi il cespuglio è spesso attaccato dagli uccellini. Le bacche del Pyracatha sono non a caso simili a quelle del Biancospino e del Cotoneaster.


  • Nome pianta: Pyracantha Crenulata
  • Nome comune:Agazzino Bacche gialle
  • Tipo di vaso: Vaso 3 Litri 
  • Altezza: 40/60 cm
  • Per saperne di più: Wikipedia

50 disponibili

Descrizione

La Pyracantha Crenulata o Agazzino bacche gialle è una pianta arbustiva che si coltiva per scopo decorativo solitamente in giardino ma sopporta bene anche la coltivazione in vaso.  Questo cespuglio denso di rami e sempreverde viene utilizzato come siepe divisoria o semplicemente ornamentale.

Informazioni

Durante l’estate infatti si ricopre di una folta infiorescenza a grappolo di colore bianco e in inverno si riempie invece di bacche colorate, rosse e arancioni. È una pianta rustica, che resiste bene al freddo che si caratterizza anche per la presenza tra le foglie di spine lunghe fino a 5 cm, diventando così un’ottima siepe di recinzione.

La Pyracantha detta anche piracanto o Agazzino è una pianta cespugliosa, sempreverde, perenne che appartiene alla famiglia delle Rosaceae.

Questo cespuglio si compone di fitti steli legnosi e di spine, nascoste tra le foglie, che possono raggiungere i 5 cm di lunghezza.

Descrizione della pianta:

  • Il suo portamento è eretto e la pianta può essere alta fino a 3 metri e spesso viene destinata alla realizzazione di siepi divisorie e protettive.
  • I fusti sottili e di colore marrone con lunghe spine
  • Le foglie sono ovali di colore verde lucido, coriacee e dentate ai margini, resistenti anche al freddo dell’inverno
  • I fiori appaiono da maggio e sono tante fitte infiorescenze a grappolo di colore bianco ma a volte anche rosa o arancioni. Sono fiori profumatissimi apprezzati da api e insetti vari.
  • I frutti sono invece a forma di bacca sferica: bacche rosse, arancioni e a volte anche bianche.

Le bacche ricoprono il cespuglio dall’autunno per tutto l’inverno e la rendono una pianta apprezzata per scopo ornamentale. In particolare, il cespuglio a bacca rossa è spesso presente durante lefeste natalizie. Le bacche del Piracanto sono commestibili e quindi il cespuglio è spesso attaccato dagli uccellini. Le bacche del Pyracatha sono non a caso simili a quelle del Biancospino e del Cotoneaster.

 


  • Nome pianta: Pyracantha Crenulata
  • Nome comune:Agazzino Bacche gialle
  • Tipo di vaso: Vaso 3 Litri 
  • Altezza: 40/60 cm
  • Per saperne di più: Wikipedia